I fondali dello Sparviero e di Cerboli


scopri

I fondali dello Sparviero e di Cerboli


Con un leggero gommone o in barca a vela si attracca allo Sparviero, lo scoglio a poche miglia da Punta Ala chiamato dai Maremmani la Troia con i sui porcelli, i piccoli sassi affioranti a fior d’acqua che la contornano. Nell’acqua cristallina frotte di occhiate e saraghi si inseguono tra gli scogli e le grotte  costellate di anemoni marini. Appena più lontana la selvaggia Cerboli riserva ai sub la sorpresa dei suoi fondali con un sifone emozionante che la attraversa da parte a parte.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi